Nuvola di Fuksas, le vernici ignifughe Firewall su 11.000 mq di rivestimenti

26 Ottobre 2016

[26.10.2016] Lo avevamo anticipato due anni fa sul sito Firewall. Anche se riconosciamo che all'epoca, come molti altri, eravamo stati ottimisti sui tempi di consegna della struttura. Le vernici ignifughe per legno della gamma Firewall hanno contribuito alla messa in sicurezza della "Nuvola" di Fuksas, l'avveniristico nuovo centro congressi di Roma. Sabato prossimo l'atteso taglio del nastro alla presenza del premier Matteo Renzi e dell'archistar Massimiliano Fuksas. L'inaugurazione sarà seguita in diretta dalla Rai.

«Le vernici ignifughe Firewall rivestono il legno dell'auditorium esternamente e internamente. Il progettista ha optato per una colorazione nera in esterno e una tonalità ciliegio all'interno – afferma il responsabile della gamma Firewall, Luca Alimenti -. Le nostre vernici si sono posate anche su altri spazi del centro congressi, non solo nell'area adibita ad auditorium». 

E qui occorre una precisazione. Per "Nuvola" s'intende solo l'auditorium e i relativi servizi (foyer, bar, guardaroba, bagni, camerini, sale traduzioni e deposito). È evidentemente stato ribattezzato così per via dell'originale forma. La “Nuvola” è collegata alla "Teca" (così è chiamato l’intero edificio del centro congressi in vetro, acciaio e pietra) per mezzo di passerelle sospese e tramite lo "Scafo", la struttura portante principale. L'auditorium è un ambiente indipendente dalle altre attività congressuali. 

Complessivamente le vernici ignifughe di Renner Italia sono state applicate su circa 11.000 mq dell'intera Teca. «Le vernici impiegate – incalza Alimenti -, oltre a rispondere a tutti i requisiti anti incendio, rispettanno l’ambiente. Parliamo del fondo ignifugo all’acqua catalizzato RAF ATB e della finitura all’acqua bicomponente catalizzata sempre della serie RAF ATB. Si tratta di prodotti top di categoria, vernici che ovviamente hanno ottenuto la certificazione Italiana in classe 1 secondo la UNI 9796». 

La notizia pubblicata nel 2014 sul blog Firewall

I lavori per la realizzazone del centro congressi del quartiere Eur erano iniziati nel 2008 e si sono conclusi lo scorso 30 giugno. Il gigantesco edificio è costato 239 milioni di euro, secondo quanto ha recentemente dichiarato Fuksas. 

«Renner Italia ancora una volta ha dato il suo contributo alle sfide dell'architettatura made in Italy», conclude Luca Alimenti.

 

 

 

Nuvola di Fuksas, le vernici ignifughe Firewall su 11.000 mq di rivestimenti