Vernici per l’arte: a FuturDome (Milano) da settembre la concretezza astratta di Komatsu

A Milano, dal 27 settembre al 23 novembre 2018, FuturDome ospiterà Ordem Casual, la più estesa mostra monografica dedicata all’artista brasiliano Andrè Komatsu. Renner Italia ci sarà.

Con Ordem Casual Andre Komatsu torna a esporre in Italia

Komatsu infatti utilizzerà vernici Renner Italia per molte delle sue opere. Inoltre, Renner Italia ha deciso di sostenere il progetto FuturDome nel suo complesso. Ricordiamo infatti che il museo è ricavato nel luogo in cui, agli inizi degli anni Quaranta, gli ultimi futuristi si incontravano e lavoravano. Un ambiente unico per un progetto sperimentale.

 

Money Talks / 2011

 

Andrè Komatsu ha rappresentato il Brasile alla Biennale di Venezia nel 2015. In Ordem Casual, titolo che richiama uno stato fisico, la reazione a un’emergenza, l’artista riunisce una serie di opere che viene definita, utilizzando un ossimoro, di “concretezza astratta”. Komatsu promette sovversività dei volumi. Lo stravolgimento prospettico degli spazi domestici. In Ordem Casual l’elemento architettonico è smaterializzato per rinascere con una nuova fisicità; l’elemento scultoreo viene smantellato per renderlo intercambiabile.

 

Olho Gordo / Territory gross series / 2014

Classe 1978, Andrè Komatsu ha esposto per la prima volta in Italia nel 2009 alcuni lavori monumentali (Prato, Centro Pecci). Oggi è una delle voci artistiche più originali del panorama sudamericano.

 

 

Educação Basica 9 /2015