Premio per il Contemporaneo 2018, giuria al lavoro. Il nome del vincitore a dicembre

Sono 678 i partecipanti alla prima edizione del Premio per il Contemporaneo di Renner Italia. Un successo di partecipazione di cui ringraziamo le giovani illustratrici e i giovani illustratori Under 40 a cui è dedicata la manifestazione. Le registrazioni si sono chiuse lo scorso 10 ottobre e in questi giorni la giuria è al lavoro per decretare il vincitore che si aggiudicherà, tra l’altro, il premio di 10.000 euro. La decisione sarà comunicata nei primi giorni di dicembre 2018.

In palio anche una mostra che si terrà allo Spazio Sì e sarà inserita nel ricco cartello di Art City Bologna 2019.

Il Premio per il Contemporaneo di Renner Italia è alla prima edizione

Art City è il programma di mostre, eventi e iniziative speciali promosso dal Comune di Bologna in collaborazione con Bologna Fiere in occasione di Arte Fiera, con il coordinamento dell’Istituzione Bologna Musei e la direzione artistica di Lorenzo Balbi.

Quest’ultimo, già direttore del Mambo – Museo d’arte moderna di Bologna, è all’interno della giuria del Premio per il Contemporaneo che annovera, oltre alla presidentessa Vanna Vinci, una delle più importanti fumettiste italiane, anche l’editrice di #logosedizioni, Lina Vergara Huilcamán, il direttore di frizzifrizzi, Simone Sbarbati, la fondatrice di CHEAP Street poster art, Sara Manfredi, e il dg di Renner Italia, Lindo Aldrovandi.

Ricordiamo che gli illustratori sono stati chiamati a interpretare il colore azzurro.